Cookie Policy La comunità – Il carro
Alienum phaedrum torquatos nec eu, vis detraxit periculis ex, nihil expetendis in mei. Mei an pericula euripidis, hinc partem.
 

La comunità

Il carro / La comunità

Vivere la Comunità significa far cadere le barriere per accogliere la differenza

Jean Vanier

La nostra piccola comunità ha percorso tanta strada, lentamente proprio come un carro che permette a chiunque di salire e scendere, di fare piccole soste, e di fermarsi, di ammirare il paesaggio circostante, e ha bisogno, anche se si muove piano, di un’enorme forza che possa trainarlo

Ivana

In Comunità si ama ogni persona e non la Comunità in senso astratto. Sono le persone che contano: è amarle così come sono, e in modo tale che crescano secondo il piano di Dio e diventino fonte di vita […]. Un gruppo diventa Comunità quando si comincia ad amarsi reciprocamente e a preoccuparsi della crescita di ognuno […]. La Comunità non può mai avere il primato sulle persone. La comunità è per le persone e per la loro crescita. La sua bellezza e la sua unità derivano dall’ascendente di ogni persona, dalla luce e dall’amore che sono in loro e dal modo con il quale si amano.

Jean Vanier