Auguri di buon natale

Postato su: Iniziative e Eventi, Notizie dalla comunità, Vita dell'associazione
Tags:

Auguri da tutti noi

Carissimi volontari, operatori, amici, sostenitori ed associati il tempo scorre, il Natale è nuovamente alle porte, e la Comunità il Carro si è arricchita di un anno in più di fraternità.

Per Alberto, Anna, Antonio, Carla, Francesca, Ivana, Maria, Matteo, Mimmo, Pablo, Rita, Sabina, Silvia e Stefano, un anno in più di vita insieme, di crescita nell’autonomia, di legami affettivi rinnovati ogni giorno tra loro; legami con l’équipe professionale che nel quotidiano accompagna la loro giornata; legami con ciascuno di noi, volontari, amici, sostenitori, associati, che abbiamo condiviso un pezzo di strada, piccolo o grande che sia, ma che contribuisce a mettere su, mattone su mattone, una grande casa, costruita sulla pietra.

Questa grande casa entra in un anno importante: nel 2015 celebreremo infatti i 25 anni di vita della Comunità. Sembra ieri che Matteo, insieme a Chiara, Cinzia, Teresa e Viviana, varcarono la soglia di Via Panama 95, prima casa del Carro. E poi gli anni a via Portuense, l’incontro con la Fondazione Gammarelli e finalmente la nuova sede di via Strampelli. Da quel giorno è passato tanto tempo, e dal seme di quell’anno è nato un grande albero frondoso, all’ombra del quale è cresciuta la Comunità, i suoi ospiti, e la bellissima famiglia che vi convive. Ad aprile scorso Maria, la primogenita, ha compiuto 18 anni, e dopo pochi giorni ha chiesto di associarsi: che bella testimonianza di crescita e di fedeltà! Festeggeremo adeguatamente il nostro giubileo il 13 giugno 2015: la tradizionale festa annuale sarà particolarmente arricchita, da un convegno sul tema dell’accoglienza la mattina, e il pomeriggio da una festa ancor più gioiosa del solito. A tempo debito vi invieremo il programma puntuale, e la presenza di tutti sarà particolarmente gradita.

Conteremo molto in questi prossimi mesi sul vostro costante sostegno: chi potrà lo farà con l’impegno in uno dei gruppi di lavoro di preparazione, altri lo faranno con una telefonata di saluto ogni tanto, altri con la preghiera, altri con un contributo economico per le spese. La comunità e l’associazione hanno sempre più bisogno dell’aiuto di tutti, ciascuno per ciò che può dare. Potrete rimanere aggiornati sulle tappe della preparazione, ed in generale sulle nostre attività, anche accedendo al nuovo sito www.ilcarro.org che sarà on line dal prossimo 1 gennaio, completamente rinnovato nella forma e nei contenuti.

Non ci sono ancora commenti pubblicati.

Lascia un Commento

Effettua il Log In
Inserisci username e password per accedere all'area riservata del Carro